Casa Nel Bosco

Cosa succede quando le pecore si accorgono che il pastore è fragile e facilmente raggirabile, che è possibile decidere di non rientrare nel recinto?
Lasciarsi indietro una vita che non ci appartiene più, che sentiamo ormai come una schiavitù.
Il cambiamento è possibile: possiamo liberarci dalla schiavitù di una vita che non ci appartiene più e tornare ad avere l’angolo delle erbe medicinali per prenderci cura dei nostri cari con l’amore del cibo cucinato con l’anima.
Marco ama ancora la stampa dei libri, che era il suo lavoro, ma quando il lavoro prende il posto della vita allora non va più bene. Così con Laura decidono di prendere un break sabbatico e dopo aver vissuto un anno in barca decidono di trasformare un vecchio casolare nel bosco a Camerino, nella loro nuova casa. Un cambio di vita forte e concreto che rafforza il loro rapporto e gli regala nuovi stimoli.
Paolo e Arianna dopo aver trascorso diversi anni ad Ancona, nello stress cittadino con i ritmi imposti dalla società, decidono di cambiare vita e per caso finiscono nel casolare di Marco e Laura, dove scoprono un nuovo modo di vivere. Vivevamo per lavorare, ripetono, adesso lavoriamo per vivere.